Corsi MTB – Il bunny hop

Dopo aver imparato a gestire correttamente i movimenti del nostro corpo per sollevare la ruota anteriore e sollevare la ruota posteriore, è importante mettere in atto una progressione didattica che consenta di eseguire l’esercizio finale, ovvero il bunny hop.

Il bunny hop è un esercizio fondamentale per affrontare i trail con una guida attiva aggredendo il sentiero per non essere portati a spasso dalla nostra MTB o e-bike che sia. Questo esercizio permette di affrontare con più sicurezza sezioni dei trail con ostacoli, ad esempio radici o rocce e mantenere un flow per tutto il trail.

bunny hop progressione anteriore

Per aiutarvi nella gestione del timing, potere utilizzare dei conetti di colori diversi: quelli azzurri in figura danno lo stimolo per la reazione motoria che attiva il sollevamento della ruota anteriore mentre quelli bianchi per il posteriore.

Il segreto è di non aver fretta di alzare la ruota posteriore dopo aver sollevato quella anteriore, altrimenti quest’ultima non si solleverà da terra quel che basta per oltrepassare l’ostacolo. Nella corretta esecuzione dell’esercizio sentirete letteralmente i polsi ruotare in avanti quando la ruota posteriore si sta staccando da terra.

bunny hop progressione posteriore

Se siete possessori di una e-bike, visto il peso, dovete utilizzare ancora di piu la fase di precarico del vostro corpo e lo spostamento dello stesso per attivare i movimenti che innescano il sollevamento delle ruote.

Abilita JavaScript nel browser per completare questo modulo.
Scelere la tipologia di richiesta